Last Update:
15/08/2011
 


Home



GRANDE GUERRA
GREAT WAR

SERVIZI FOTOGRAFICI

Fronte Alpino

Strafexpedition
Primavera 1916

Caporetto
1917

Comando I Armata

Premiazione Alpini

U.S. Army in Italy

Altogarda - Pasubio

Gabriele D'Annunzio
Volo su Vienna

Vittorio Emanuele III
Il Re in visita al fronte

U.S. Army Col. Wallace

Volantini su Trento
3 Novembre 1918

Verso Trento
3 Novembre 1918


Orari ferroviari
1918


Curiosità varie


DIVISE
UNIFORMS

Dai moti del 1848
all'unità d'Italia


Giuseppe Garibaldi

1900

1900-1918

1920-1934

Italiani in camicia nera
[P.N.F.] - [M.V.S.N.]
[O.N.B.] - [G.I.L.]
[G.U.F.] - [O.N.D.]
[Alessandro Pavolini]


1934-1940

1940-1943



1943-1945

Il Fornte Russo
[C.S.I.R.]
[Arm.I.R.]


« "Tridentina", avanti! »

Marinai

Operation petticoat

Vittorio Emanuele III

Winston Churchill

Douglas Bader

Dwight Eisenhower

Bernard Montgomery

Benito mussolini

Adolf Hitler

Joseph Goebbels

Generale Erwin Rommel

Generale Patton

Dopoguerra
[Esercito Italiano]


Dopoguerra
[Toṭ]
[Don Camillo]
[Il giro del mondo in 80 giorni]
[John Wayne]
[Alberto Sordi]
[Don Matteo]
[Luciano Pavarotti]
[Steve McQueen]

Ritorno al futuro







Creative Commons License
Uniformi in guerra e pace
by
F.lli Sgaggero
is licensed under a
Creative Commons.





Privacy Policy

3 novembre 1918

Verso Trento.

Ufficiali del 14° Reggimento Cavalleria Alessandria.
Al centro il col. Ernesto Tarditi, comandante dei tre squadroni del Reggimento Cavalleggeri Alessandria.
La folla festeggiante accoglie le prime truppe dei Cavalleggeri di Alessandria.
La gente và incontro alle truppe liberatrici.
Una tappa forzata dalla folla festante.
Ancora una foto della gente trentina che rallenta l'avanzata.
Sventola il tricolore. Si noti che la bandiera in primo piano è stampata su carta e presenta lo stemma savoiardo sottosopra.
Ancora festeggiamenti per l'avanzata delle truppe a cavallo.
Ancora festeggiamenti per l'avanzata delle truppe a cavallo.
Il col. Ernesto Tarditi di intrattiene con le autorità civili e religiose di Trento.
Il comandante del Reggimento Cavalleggeri Alessandria a colloquio con le autorità civili e religiose di Trento.
Prosegue la marcia del reggimento verso Trento.
Si uniscono alle truppe italiane civili trentini festeggianti, saliti anch'essi su autocarri del Regio Esercito diretti a Trento.
I Cavalleggeri Alessandria su Trento liberata.
La gente saluta il tricolore esposto sul balcone di un palazzo comunale.
I palazzi di Trento invasi dal tricolore.
Autorità trentine salutano l'ingresso di S.E. il gen. Guglielmo Pecori-Giraldi.
Trento, 3 novembre 1918.
Monumento a Dante Alighieri.
Il gen. Guglielmo Pecori-Giraldi tiene il suo primo discorso.
Il col. Ernesto Tarditi sta issando il tricolore sul castello del Buon Consiglio.
Il col. Ernesto Tarditi saluta la bandiera mentre viene issata sull'asta del castello del Buon Consiglio.
Il tricolore sventola sopra il castello del Buon Consiglio.
I Cavalleggeri Alessandria entravano a Trento alle 15 e 15 del 3 novembre e due ore dopo i Bersaglieri entravano a Trieste. Alle 18 veniva firmato a Villa Giusti (Padova) l'armistizio che sarebbe entrato in vigore l'indomani, 4 novembre 1918 alle ore 15.
Manifesto originale.
Sottotenente.
Milizia territoriale.
Fanteria.
Nobile vicentino, classe 1875, arruolatosi volontario nella territoriale al seguito del gen. Pecori-Giraldi dal 1917, autore del completo servizio, proprietario e conservatore del materiale fotografico esposto.


Diritti d'Autore Copyright
Questo è un sito non a scopo di lucro.
La grafica, le immagini fotografiche ed i testi sono pubblicati in questo sito solo a scopo di divulgazione culturale.
Le immagini pubblicate in questo sito non sono di pubblico dominio.
La grafica, le immagini fotografiche ed i testi pubblicati in questo sito sono protetti/e dalle leggi internazionali sul copyright.
Le fotografie non possono essere riprodotte, copiate, archiviate o manipolate senza il nostro permesso scritto.
L'uso di qualsiasi immagine come base per un'altra realizzazione fotografica o per un'altra illustrazione costituisce una violazione del copyright.
This is a no profit web site.
The graphics, images and texts are published in this site for cultural diffusion purpose only
No images appearing in this site are of Public Domain.
All graphics, photographic images and texts appearing in this site are our exclusive property and are protected from the international copyright laws.
The photographs may not be reproduced, copied, stored, or manipulated without our written permission.
Use of any image as the basis for another photographic concept or illustration is a violation of copyright.